Come Creare un’Azienda di Successo

Quante volte ci è capitato di immaginare di essere a capo di una nota ed illustre impresa di successo? Oggi più di quanto sembra, sono tanti gli imprenditori che scelgono di trasformare questo sogno in una vera e propria realtà.
Il percorso da seguire è scandito in varie tappe , in cui il futuro imprenditore deve avere come suoi alleati tanti pregi tra i quali organizzazione, determinazione, chiarezza e tanta concentrazione per non perdere mai l’obiettivo da raggiungere.
Suddividiamo dunque le tappe da seguire;

• Focalizzare il prodotto/servizio da offrire.
Avere in mente o costruire un idea passo dopo passo su cosa offrire al mercato o al cliente aiuta a porsi tanti quesiti e ad ampliare la visuale sulle necessità e sulla concorrenza, nonché fattibilità. ( es. Non potremmo mai costruire un cantiere nautico sulle Alpi!)

• Avere un idea organizzativa.
Oltre al prodotto/servizio che andremo a realizzare, un’altro indispensabile pensiero che ci permetterà di creare futuro all’ azienda è senza dubbio l’ utile, ossia il Leggi tutto

Scatole di cartone ed imballaggi; necessità del packaging

In epoca moderna uno scatolificio deve garantire una buona fornitura di boite di ogni tipo, sacchi e imballaggi, oltre a sacchetti e buste per assecondare ogni richiesta della clientela.

Una ditta al passo con i tempi cerca di accontentare sia il singolo cliente privato, che altre aziende. Sono molteplici le richieste che espone il cliente; si può trattare di gestire una partita di accessori di metallo, oggetti resistenti e infrangibili, ma si arriva anche a dover confezionare all’interno di scatole di cartone anche prodotti molto delicati, forse in vetro, cristallo; in questo caso quindi, poco resistenti e facilmente danneggiabili.

Aziende specializzate nel settore sanno che, non solo la scatola esterna richiede attenzione e buona fattura ma, è importante anche saper sigillare, rifinire e proteggere la spedizione.

Tutte le varie attività che messe insieme portano alla realizzazione di un pacco perfetto, capace di tutelare il suo contenuto, si definiscono in una sola parola packaging. Oltre a scato Leggi tutto

Becchino, beccamorto, necroforo: evoluzione linguistica di una professione

La parola “becchino” – per quanto suoni sgradevole e abbia connotazioni negative – identifica da sempre la persona che, per professione, seppellisce i defunti o lavora presso un’agenzia di pompe funebri. L’origine etimologica del termine è però oscura e ha diverse derivazioni. Una di queste interpretazioni si riferisce all’ambito della biologia: i becchini, infatti, sono degli insetti simili a coleotteri che hanno l’abitudine di “seppellire” carogne di topi o di altri piccoli animali per utilizzarli per la deposizione delle uova. Un’altra origine – più ricorrente e accreditata – fa risalire il termine al Medioevo e alla pratica degli impresari di pompe funebri di “beccare”, ovvero pizzicare, i talloni, gli alluci e altre parti del corpo di un defunto per sincerarsi dell’avvenuta morte.

Origini di un mestiere scomodo

L’origine del mestiere di becchino è molto antica: i riti funebri sono da sempre praticati perché il momento della morte è sempre stato vissu Leggi tutto

Materiali e pitture all’avanguardia: le vernici gommose

Esiste una particolare tipologia di vernici che è stata pensata e progettata per rendere qualsiasi ambiente più sicuro. L’obiettivo è quello di creare una patina antiscivolo che permetta di muoversi con maggiore tranquillità sia che si tratti di un ambiente adibito ad attività sportive come una palestra che ad esempio di un’imbarcazione. Le vernici gommose servono ad avvolgere la superficie con una protezione in grado di scongiurare il potenziale rischio di caduta (per esempio quando si cammina con un paio di scarpe bagnate o si utilizzano dei sandali in gomma c’è il pericolo di scivolare). L’industria da sempre spinge per la creazione di prodotti all’avanguardia, capaci di intercettare il gradimento dei bisogni e delle richieste in più spicchi di mercato: le vernici gommose ne sono un perfetto esempio. 

Le applicazioni su navi e barche

Abbiamo accennato alla possibilità di impiegarle anche nelle imbarcazioni e questo in effetti rappresenta un segmento importante del loro complessivo a Leggi tutto